ANATEMI
SPERO CHE TU MUOIA, CH… » MEGLIO PIANGERTI MORTO PIUTTOSTO CHE VIVO
Augurare la morte a qualcuno non è sicuramente una bella cosa, ma in questo caso l'anatema è ancora più tremendo perché presuppone che la persona a cui si augura di morire non valga assolutamente nulla. La maledizione è, infatti, solitamente indirizzata agli inetti.
Un individuo incapace di portare a compimento una qualsiasi cosa non è meglio che muoia? Scomparendo da questo mondo non arreca danni e, soprattutto, sono risparmiati tanti dispiaceri e tante lacrime a chi lo deve sopportare ed accudire.
Rimane da chiedersi come si possa piangere per la dipartita di una persona a cui si è augurata la morte.